Per L’Autonomia e la sua applicazione nel Turismo

30 Agosto 2020

 

Per L’Autonomia e la sua applicazione nel Turismo attraverso la valorizzazione della nostra storia e delle nostre diversità paesaggistiche, finalizzate a far conoscere il territorio, l’enogastronomia, il patrimonio culturale materiale ed immateriale. Creare una rete tra gli operatori del settore e gli enti turistici, in modo da poter istituire un tavolo di programmazione strategica così da utilizzare in modo più efficace le risorse economiche potenziando l’offerta e la promozione. Obiettivo è quello di sviluppare le risorse presenti sul territorio anche per la stagione estiva. Implementare la mappatura e la geo-localizzazione dei sentieri valdostani, rivolti all’escursionismo, all’arrampicata ed ai percorsi di mountain bike. Con la collaborazione delle guide alpine elaborare dei percorsi di sci alpinismo, futuro sport olimpico, così da sviluppare un settore in crescita che necessita di pochi servizi se non quelli legati alla sicurezza.

Riprogrammare gli aiuti economici alle attività turistiche di ogni genere e fornire un supporto allo studio di fattibilità per favorire investimenti efficienti ed efficaci. Sostenere le iniziative atte a sviluppare il turismo in Valle d’Aosta anche attraverso servizi, quali ad esempio la fibra ottica, già presenti sul territorio e da rendere operativi.

1 commento

  1. Ivan

    Avanti così !!! Un programma doc !!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *