ASSESSORE CARREL “Evento dedicato al settore faunistico-venatorio”

23 Maggio 2024

Durante il Consiglio regionale tenutosi nelle giornate del 22 e 23 maggio 2024, l’Assessore Marco Carrel è intervenuto nell’ambito della discussione generale sulla mozione con cui si chiedeva l’impegno a ripristinare la Festa della Caccia.

«Su proposta dell’Assessorato Agricoltura e Risorse naturali» ha informato l’Assessore Carrel «la Giunta regionale ha approvato, con propria deliberazione del febbraio 2024, la programmazione delle attività di promozione prevedendo anche un evento dedicato al mondo venatorio e alla gestione della fauna, finalizzato a presentare, pubblicizzare ed approfondire le numerose tematiche legate al settore faunistico. Gli uffici, dopo questa delibera, hanno organizzato una serie di incontri e mi hanno riferito che si sono confrontati più volte con i relativi attori nell’ottica di organizzare un evento che affronti in maniera più ampia le tematiche legate al mondo faunistico. Nel corso dell’ultima riunione sono emerse alcune difficoltà, in quanto il Comitato regionale per la gestione venatoria vorrebbe invece organizzare un evento più circoscritto e tecnico».

«Gli uffici competenti dell’Assessorato Agricoltura e Risorse naturali» ha proseguito l’Assessore «sono a disposizione per fornire il supporto tecnico e scientifico necessario rispetto alla costruzione del programma e all’individuazione delle tematiche di una conferenza. Questi dettagli verranno definiti nel corso delle riunioni che si succederanno e che coinvolgeranno i vari attori per l’organizzazione di un evento che comunque dovrà associare diverse tematiche legate al mondo faunistico». «Visto che tale iniziativa» ha concluso l’Assessore «è già programmata, anche se con una visione più ampia rispetto a quella descritta all’interno della mozione, e ci si sta organizzando per verificare la fattibilità con i portatori di interesse, chiedo ai proponenti di ritirare la mozione».

La mozione è stata ritirata.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *